Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail

Product was successfully added to your shopping cart.

SPIDER 300A installato alla New Mexico Tech, vicino al VLA!

SPIDER 300A, il radiotelescopio professionale compatto, è stato installato all'università New Mexico Tech di Socorro (USA), sede del radiotelescopio Very Large Array (VLA) gestito dal National Radio Astronomy Observatory (NRAO)! Il nuovo SPIDER 300A sarà utilizzato per la ricerca in radioastronomia e per gli studenti. La ricerca in astrofisica del New Mexico Tech comprende diverse aree dell'astronomia planetaria, stellare e galattica. Il Very Large Array, uno degli osservatori radioastronomici più importanti al mondo, è composto da 27 antenne radio (ciascuna antenna ha un diametro di 25 metri) in una configurazione a Y.

 

 

SPIDER 300A installato alla New Mexico Tech SPIDER 300A installato alla New Mexico Tech

 

Grazie allo speciale progetto dello SPIDER, abbiamo spedito dall'Italia il radiotelescopio in appositi box che sono stati consegnati direttamente nel luogo di installazione. Quindi il team Radio2Space si è recato nel Nuovo Messico e ha eseguito l'installazione sulla base in cemento (con canaline per i cavi di collegamento) progettata per mantenere SPIDER 300A installato permanentemente sul campo.

 

articolo-SPIDER300A-installazione-VLA-2

articolo-SPIDER300A-installazione-VLA-3

articolo-SPIDER300A-installazione-VLA-4

 

Quindi abbiamo installato il ricevitore H142-One nella sala di controllo (la distanza dal radiotelescopio è di 30 metri) e abbiamo preparato tutti gli elementi elettronici per il controllo remoto e il software di acquisizione RadioUniversePRO nel computer. Infine, abbiamo eseguito una sessione di training introducendo l'uso del radiotelescopio SPIDER 300A e del software RadioUniversePRO.

 

SPIDER 300A installato alla New Mexico Tech, durante il training SPIDER 300A installato alla New Mexico Tech, durante il training

 

La New Mexico Tech è ora pronta per raccogliere le onde radio provenienti dallo spazio per ricerca e divulgazione in radioastronomia grazie al nuovo radiotelescopio SPIDER 300A e al supporto del team Radio2Space! E alla fine non abbiamo potuto mancare la visita al radiotelescopio Very Large Array!

 

Filippo Bradaschia e Omar Cauz (PrimaLuceLab) con Farah Payan (Woodland Hills Camera & Telescope, PrimaLuceLab distributor for USA) durante la visita al VLA Filippo Bradaschia e Omar Cauz (Radio2Space) con Farah Payan (Woodland Hills Camera & Telescope) durante la visita al VLA.