Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail

Product was successfully added to your shopping cart.
  • ATIK camera Infinity monocromatica ATIK camera Infinity monocromatica

Spedizione gratuita in Italia

per ordini superiori ai €60

ATIK camera Infinity monocromatica

Codice prodotto: ATIKInfinity-M

Panoramica veloce

La CCD Atik Infinity è la prima camera CCD dedicata alla video astronomia che utilizza il sensore Sony ICX825, evoluzione del ICX285, che offre eccezionale sensibilità e efficienza quantica: in questo modo potete vedere vedere tutti i vostri oggetti preferiti del profondo cielo in tempo reale sullo schermo del computer!


La camera Atik Infinity ha sia la velocità che la sensibilità richiesta per questa eccezionale tecnica. Attraverso il nuovo e intuitivo software, la Atik Infinity porta le meraviglie del cielo profondo sullo schermo in pochi secondi. Lo stacking continuo rimuove il rumore di fondo in modo da vedere più dettagli, e le regolazioni dell'istogramma vi assicurano di non perdere mai un dettaglio.

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 1.110,00 €

Special Price 1.085,00 €

IVA 22% inclusa
se paghi con bonifico 1.052,45 €

Dettagli

La video astronomia è ideale per l'uso in programmi di sensibilizzazione pubblica e contesti educativi. Permette di vedere in tempo reale oggetti deboli con dettaglio incredibile e maggiore rispetto all'osservazione all'oculare e consente di evitare code e attese intorno all'oculare. Consentendo di scegliere la versione monocromatica o quella a colori, Atik Infinity è indicata per coloro che vogliono osservare con maggiore dettaglio e per chi vuole esplorare l'universo al di là della sensibilità dell'occhio nudo.

Il sensore ICX825 è affiancato da un ottimo sistema di raffreddamento passivo e ad un corpo leggero e compatto, perfetto per l'uso con qualsiasi tipo di telescopio! Ma quanto è sensibile? Confrontata con la 314L+ a 650nm, la Infinity ha un sensore molto sensibile. Infatti è più sensibile anche della spettacolare 460EX, che la rende la camera perfetta per chi cerca un modello dal costo contenuto. Il grafico sotto mostra la differenza di sensibilità tra il sensore ICX285 e il ICX825:



Ma la Infinity non è solo sensibile. Il suo sistema di raffreddamento passivo mantiene comunque la temperatura di lavoro in  un regime soddisfaciente, in questa camera non è possibile regolare la temperatura di funzionamento. Parlando di calibrazione, la camera ha un rumore talmente basso che registrare e sottrarre i dark è una opzione piuttosto che un obbligo!

Grazie al corpo compatto, la Infinity può essere utilizzata anche con le configurazioni Fastar/Hyperstar, non aggiungendo alcuna ostruzione. Il suo basso peso inoltre mantiene al minimo lo sforzo sulla lastra correttrice. Inoltre grazie alla porta RJ 12 è possibile utilizzarla anche come camera guida.


Incluso nella confezione:
Camera con adattatore 31,8mm

Cavo USB lungo 3 metri
Cavo di alimentazione 12V per porta accendisigari
CD-ROM con drivers, software e manuale utente (PDF)
Quida rapida

E' incluso il software Capture per il controllo della camera e l'acquisizione dei dati, insieme ai plug-ins per Astroart e Maxim DL. L'alimentatore (110-230V) è opzionale.

Requisiti di sistema: Pentium III PC con 128MB RAM, XP/Vista/Win7/Win8 (non RT), lettore CD-ROM e porta USB 2.0.

 

Caratteristiche tecniche

Tipo: Non cooled CCD camera
Sensore Monocromatico
Sensore ICX 825
Risoluzione 1392x1040
Dimensioni sensore (mm) 9 x 6.7
Diagonale sensore (mm) 11.2
Dimensioni pixels (µm) 6,45x6,45
Convertitore A/D 16 bit
Raffreddamento No
Rumore di lettura (e-) 6e
Porta autoguida ST4 integrata
Collegamento al telescopio Filetto T femmina (42x0,75)
Collegamento al PC USB 2.0
Alimentazione Esterna 12V 1A
Backfocus (mm) 13mm ±0.5
Peso (gr.) 340

Tags prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.

  1. Innovativa e potente per riprese deepsky live review by Marco on 14/11/2016
    Vote

    Innanzitutto, ancora una volta un elogio all'equipe di Primalucelab per gentilezza e disponibilità nel rapporto con il cliente. Per quanto riguarda il giudizio sul prodotto acquistato, devo dire che questa camera CCD sfoggia delle capacità sorprendenti di ripresa live grazie sia al suo sensibilissimo sensore sia alle performances del suo specifico software di cattura semplice da usare ma nello stesso tempo potente nel consentire la visualizzazione dopo solo pochi secondi di un tappeto di stelle con relative nebulose. Il mio primo test è stato utilizzando un rifrattore 80 mm a F/4,8 con cielo con inquinamento luminoso medio-alto. E' consigliabile usare in queste condizioni un flitro LP. In conclusione, mi sento tranquillamente di consigliarla a chi voglia fare riprese live anche da siti con inquinamento luminoso significativo utilizzando possibilmente riduttori di focale.

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Vote