Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail

Product was successfully added to your shopping cart.
  • QHYCCD camera QHY5III178 monocromatica QHYCCD camera QHY5III178 monocromatica

Spedizione gratuita in Italia

per ordini superiori ai €60

QHYCCD camera QHY5III178 monocromatica

Codice prodotto: QHY5III178M

Recensisci per primo questo prodotto

Panoramica veloce

QHY5III178 è la camera planetaria USB 3.0 monocromatica che utilizza il sensore  IMX178 STARVIS retroilluminato, perfetta anche come autoguida grazie alla elevata sensibilità e alla porta ST4 integrata. Il collegamento USB 3.0 ad alta velocità consente di registrare fino a 50 immagini al secondo alla massima risoluzione di 3072 x 2048 pixel!


Il sensore IMX178 STARVIS offre una elevatissima sensibilità, anche nel vicino infrarosso e rende questa camera una scelta eccezionale per chi cerca un modello con pixel di piccole dimensioni (2,4 micron).

Disponibilità: Disponibile

Ordina 545,00 €
IVA 22% inclusa
se paghi con bonifico 528,65 €

Dettagli

La QHY5III178 con sensore monocromatico è la scelta perfetta per chi cerca un modello sensibile, con pixel di piccole dimensioni e abbia comunque un costo non elevato. Grazie all'ultimo sensore Sony IMX178 STARVIS retroilluminato, la camera QHY5III178 è eccezionale sia per la ripresa di Luna e pianeti ad elevato ingrandimento che per l'autoguida!

 

 

Utilizzo come camera planetaria

La QHY5III178 utilizza un sensore Sony IMX178 STARVIS retroilluminato monocromatico di ultima generazione. Questo sensore offre eccezionali caratteristiche tecniche:

- elevata risoluzione (3072 x 2048 pixel) 
- pixel di dimension compatte (2,4 micron)
- bassissimo rumore di lettura

Grazie all'elettronica con collegamento USB 3.0 per il computer di controllo, la QHY5III178 consente di registrare moltissime immagini al secondo (fino a 50 fps alla massima risoluzione - attenzione: il numero di fps registrati dipende anche dalla velocità del computer di controllo usato). Potrete così ottenere video composti da più immagini che, elaborati con gli appositi software per astrofotografia, vi consentiranno di ottenere risultati migliori!





 

Utilizzo come autoguida

Queste avanzate caratteristiche tecniche la rendono ottima non solo come camera planetaria ma anche per chi cerca una camera di guida. Infatti dispone di una porta ST4 integrata (dotata di un connettore LEMO, conosciuti per essere molto robusti - il cavo autoguida ST4 presenta invece sul lato montatura il classico connettore per il collegamento alle montature più diffuse) che ne consente il collegamento diretto alla montatura.






Design ricercato

La camera QHY5III178 è stata progettata mantenendo il design della precedente serie QHY5II, con la forma di un accessorio da 31,8mm di diametro. In questo modo QHYCCD ha ottenuto una migliore efficienza nel trasferimento del calore verso l'esterno del corpo della camera. Questo particolare design inoltre offre un bassissimo back focus rendendo la camera ideale anche per le guide fuori asse. 



 

Camera QHY5III178 monocromatica - dotazione:

- Camera QHY5III178
- Cavo USB per il collegamento al PC

- Cavo ST4 di autoguida
- Anello parafocale
- Naso C-31,8mm
- Chiavetta USB con drivers, software di controllo (per computer Windows) e manuale d'uso


Caratteristiche tecniche

Tipo: Camera CMOS non raffreddata
Sensore Monocromatico
Sensore IMX178
Risoluzione 3072 x 2048
Dimensioni sensore (mm) 7.37mm x 4.91mm
Diagonale sensore (mm) 8.9
Dimensioni pixels (µm) 2,4
Convertitore A/D 12 bit
Raffreddamento No
Rumore di lettura (e-) No
Porta autoguida ST4 integrata
Collegamento al telescopio Portaoculari 31,8mm
Collegamento al PC USB 3.0
Alimentazione Tramite porta USB
Backfocus (mm) 11mm
Peso (gr.) 95

Tags prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Vote