Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail

Product was successfully added to your shopping cart.
  • SkyWatcher montatura EQ6-R SynScan SkyWatcher montatura EQ6-R SynScan

Spedizione gratuita in Italia

per ordini superiori ai €60

Avalon Instruments montatura M-Uno con StarGO

Codice prodotto: AVM1STGO

Recensisci per primo questo prodotto

Panoramica veloce

La Avalon Instruments M-Uno con StarGO e Fast Reverse è una montatura monobraccio equatoriale trasportabile progettata per l'astrofotografia del profondo cielo e con una capacità di carico fotografico di 20 Kg (25 Kg visuali). Offre la tecnologia Fast Reverse, progettazione CAD, costruzione di alta qualità con macchine CNC a 5 assi (CNC + CAM) e materiali di assoluta qualità (alluminio anodizzato da monoblocco fresato, componenti e viti in acciaio inox, componenti in ottone, tecnopolimeri).


Nell'immagine a sinistra mostrata con il treppiede T-POD 110 opzionale.

Puoi anche comprarlo a rate:

10 rate senza costi da € 576,50 (TAN 0,11 TAEG 1,34) 24 rate mensili da € 262,00 (TAN 8,53 TAEG 9,86)

Disponibilità: Disponibile

5.762,00 €
IVA 22% inclusa

Prodotti raggruppati in offerta

6.84% di sconto suTelescopio rifrattore computerizzato AIRY PROFESSIONAL 2 con M-Uno e EAGLE2 PRO

Disponibile

+ + + + + + + + +

Prezzo di listino: 12.871,00 €

Special Price 11.990,00 €

1.13% di sconto suAvalon Instruments montatura M-Uno powered by EAGLE2

Disponibile

+ + + + +

Prezzo di listino: 8.289,00 €

Special Price 8.195,00 €

Dettagli

Prestazioni avanzate

La tecnologia di trasmissione del moto si basa su riduttori a pulegge e cinghie dentate, mentre la sua geometria particolare rende facile imaging al passaggio del meridiano risolvendo il problema tipico che colpisce le classiche montature equatoriali alla tedesca, sia per il rischio di toccare il treppiede sia per la necessità di aspettare che l'oggetto passi il meridiano.

Con la montatura M-Uno un oggetto può essere finalmente inseguito per tutta la notte!

Inoltre, considerando che al meridiano il cielo è meno soggetto a inquinamento luminoso e turbolenza atmosferica, la M-Uno è lo strumento ideale per riprendere gli oggetti del cielo profondo nelle loro migliori condizioni, vicino al meridiano, soprattutto quando il tempo è breve e il cielo non è così buio e pulito. L'M-Uno è stata progettata principalmente per l'astrofotografia anche con tubi di lunghezze focali elevate (come Schmidt-Cassegrain, Maksutov, RC, Cassegrain, DK, ecc) fino a 10" di apertura e 20 kg (44 lb) di peso, in funzione della lunghezza del tubo. È possibile utilizzare l'M-Uno con ottiche Newton (per esempio 8" f4) e anche con rifrattori corti (400-500 mm), con un piggyback o un telescopio di guida in parallelo. Per consentire l'utilizzo di rifrattori con lunghezza superiore a circa 500 millimetri, è stato realizzato un accessorio opzionale che permette di allontanare il telescopio dalla flangia di montaggio in modo da consentire il passaggio sull'asse di ascensione retta. E' disponibile un kit speciale che, oltre ad allontanare il telescopio dalla montatura, permette il collegamento di un piccolo telescopio di guida ottenendo anche un migliore bilanciamento del telescopio. Con questa configurazione potrebbe essere necessario eseguire l'inversione del telescopio al passaggio del meridiano nel caso in cui il telescopio colpisca il treppiede.

Un altro vantaggio della M-Uno è che non necessita né contrappesi, né la barra contrappesi. Il suo asse di declinazione può essere rapidamente bilanciato come in una montatura equatoriale, mentre per l'asse di ascensione retta è possibile fissare il braccio in tre possibili posizioni e per fare un preciso bilanciamento utilizzando un piccolo contrappeso. La montatura M-Uno è equipaggiata con il computer di controllo StarGO. Il peso totale della M-Uno è solo 14,9 kg ed è dotata di una maniglia confortevole per un facile trasporto. Con queste caratteristiche, in termini di leggerezza e trasportabilità, le montature M-Uno si posizionano tra le migliori montature con capacità di carico fotografica di 20 kg.

Pulegge e cinghie dentate, zero backlash!

Questa scelta ha permesso di ottenere i seguenti vantaggi: un movimento davvero costante, senza giochi (nessun backlash) e picchi improvvisi, i fattori di rilevanza fondamentale per le lunghe esposizioni guidate e durante le osservazioni ad alto ingrandimento. Queste caratteristiche sono di particolare rilevanza soprattutto per il motore di declinazione che ora può invertire rapidamente il movimento senza interruzioni per recuperare i giochi: da qui il nome FAST REVERSE. Le cinghie dentate utilizzate nella M-Uno sono realizzate in materiale speciale per evitare qualsiasi deformazione, allungamento e stress, molto meglio di quelli utilizzati nel sistema di distribuzione dei motori automobilistici (che sono generalmente in gomma). Considerando che la durata di utilizzo delle cinghie dentate automobilistiche è circa 100.000 km, ipotizzando un regime medio di 2.000 rpm e uno stress termico da 0 a 90°C in pochi minuti, si può pensare che il ciclo di vita delle cinghie dentate della M-Uno sarà estremamente lunga! È importante sottolineare che nei sistemi ad ingranaggio con vite senza fine la trasmissione del moto ha un solo punto di contatto, ed eventuali errori su ciascuno dei due elementi, prima o poi porterà ad un errore di inseguimento. Al contrario, nel sistema con puleggia dentata, non c'è contatto diretto tra la puleggia ed il moto viene trasmesso dalla cinghia impegnando dal 50% al 90% della circonferenza. Di conseguenza qualsiasi errore, eventualmente presente, è una media tra gli ingranaggi, ed è inoltre molto morbido, riducendo notevolmente l'errore di inseguimento. Queste caratteristiche consentono alla M-Uno di effettuare esposizioni guidate fino a 20-30 minuti con stelle puntiformi anche con telescopi di 2-3 metri di lunghezza focale.

 

Nessuna usura, nessun attrito!

Nello M-Uno non si hanno attriti rilevanti in quanto tutte le pulegge e gli assi ruotano su cuscinetti a rulli, 13 per l'asse di ascensione retta e 13 per l'asse di declinazione, che consentono di ridurre l'attrito totale quasi a zero. Un altro vantaggio significativo degli attriti molto bassi è che i rischi di scivolamento del motore durante il funzionamento del GOTO è praticamente nullo. Al contrario, è nota la difficoltà di regolare l'accoppiamento tra l'ingranaggio e la vite senza fine nelle montature convenzionali. Se il giunto è stretto i motori si possono bloccare con conseguente perdita dell'allineamento, se l'accoppiamento è troppo lento giochi aumentano. Invece l'assenza di un significativo gioco nella M-Uno rende la taratura iniziale dell'autoguida semplice e veloce.

 

Montatura Avalon Instruments M-Uno con StarGO - dotazione:

- Montatura M-Uno 

- Computer di controllo StarGO

- Cannocchiale polare illuminato

- Alimentatore 12V 4A

- Manuale d'uso

Caratteristiche tecniche

Tipo montatura Equatoriale computerizzata
Capacità di carico (Kg) 25
Pulsantiera di controllo
Treppiede No
Cannocchiale polare Opzionale
Contrappesi 1 x 0,5 Kg
Motorizzazione No
Velocità massima di spostamento No
Porta autoguida ST4
Attacco per barra Losmandy
Controllo dell'errore periodico
Diametro asta contrappesi No
Lunghezza asta contrappesi No
Peso testa della montatura 15 Kg
Peso treppiede No
Alimentazione 12V 4A

Tags prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Vote