Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail

You are on italian store, if you’re shopping from Extra-UE Country please visit our Worldwide store

Product was successfully added to your shopping cart.

Tecnica

  • Astrofotografia ed inquinamento luminoso

    L'inquinamento luminoso influisce sull'astrofotografia? E' possibile fotografare galassie, nebulose o ammassi stellari con il nostro telescopio anche dal giardino di casa in presenza di inquinamento luminoso utilizzando filtri nebulari a banda stretta? Vediamo il risultato del nostro test confrontando l'immagine di una nebulosa ripresa con lo stesso telescopio e lo stesso tempo di posa ma da un posto a basso inquinamento luminoso e da un'area vicino alla città.

    Continua a leggere

  • Un telescopio per tutto, con EAGLE

    E' possibile avere un telescopio unico per osservare e fotografare qualsiasi oggetto dell'Universo, facile da usare, alimentare e trasportare? E' possibile avere un telescopio che abbia la potenza di un piccolo osservatorio astronomico ma con la trasportabilità di un telescopio amatoriale? Dopo più di 20 anni di esperienza nell'osservazione del cielo e in astrofotografia, abbiamo deciso di lanciare una sfida, prima di tutto a noi stessi. E vogliamo condividere con voi questa sfida, mostrandovi quale telescopio, montatura, camera e accessori abbiamo scelto, come usarlo per osservare e fotografare qualsiasi oggetto del cielo, dai pianeti e Luna in alta risoluzione agli oggetti deboli come galassie, nebulose e ammassi stellari!

    Continua a leggere

  • Aggiornare EAGLE CORE con iOS 11

    Aggiornare EAGLE CORE con iOS 11: a partire dalla versione 11 (uscita a settembre 2017) il sistema operativo iOS di Apple ha aggiunto l'applicazione File che ora ci consente di effettuare l'aggiornamento del firmware di EAGLE CORE anche da iPhone o iPad. Noi periodicamente aggiorniamo EAGLE CORE aggiungendo nuove funzionalità e nuove camere quindi, se avete verificato che il vostro EAGLE CORE non dispone dell'ultimo firmware disponibile sul nostro sito (clicca qui per scaricare), seguite questa procedura per aggiornarlo. Nel vostro iPhone o iPad aprite l'applicazione File, quindi selezionate iCloud Drive. Continua a leggere

  • Celestron EdgeHD: un telescopio versatile, molte applicazioni

    I telescopi  Celestron EdgeHD sono l'evoluzione dei classici Schmidt-Cassegrain: non solo possono essere usati in visuale (a differenza degli SC funzionano perfettamente anche con oculari a campo apparente molto elevato) e per la fotografia planetaria e lunare ma, grazie a riduttori di focale dedicati, sono strumenti eccezionali anche per l'astrofotografia a lunga posa. In questo articolo vedremo come utilizzarli per tale applicazione e quali sono i vantaggi rispetto ad altri schemi ottici spesso usati dagli astrofili come i classici Schmidt-Cassegrain o i Ritchey-Chretien.

    Continua a leggere

  • Baader UFC (Universal Filter Changer) e reflex digitali

    In molti casi l'utilizzo di una slitta portafiltri come la Baader UFC è utile anche per le reflex digitali, vediamo qualche interessante esempio. Molte reflex digitali vengono infatti convertite in "camere astronomiche" (migliorandone la sensibilità specialmente alla riga dell'H-alfa) rimuovendo il filtro originale. Se non viene inserito un nuovo filtro UV/IR-Cut nella camera (che così diventa una versione FullRange e quindi sensibile alla radiazione infrarossa e ultravioletta) dovete trovare un altro modo per bloccare la radiazione UV e IR (che può andare fuori fuoco nell'immagine diminuendone la qualità).

    Continua a leggere

  • Reflex per astrofotografia: l'importanza del raffreddamento

    Le reflex per astrofotografia sono spesso utilizzate con i telescopi ma solitamente insieme al tempo di posa aumenta anche il rumore termico, una caratteristica intrinseca a tutti i sensori digitali (che si nota anche se il sensore non viene esposto alla luce). Oltre a dipendere dalla qualità del sensore, il rumore varia con la temperatura e con il tempo di esposizione della ripresa. In più, a causa di differenze di sensibilità alla temperatura, alcuni pixel possono essere più brillanti (hot pixels) e altri più scuri della media (cold pixels). Tutto questo va inevitabilmente ad integrarsi alla nostra immagine reale peggiorandone comprensibilmente la qualità, in particolar modo nelle comuni camere reflex digitali che spesso sono utilizzate in astrofotografia da chi comincia a fotografare l'Universo. Esiste un rimedio? La risposta è sì: il raffreddamento del sensore.

    Continua a leggere

  • Montatura per telescopi: quale scegliere

    Scegliere la montatura per telescopi e, come diceva una famosa pubblicità: "La potenza è nulla senza controllo". Questo è vero anche per i telescopi e soprattutto per l'astrofotografia, in particolare quella di oggetti deboli. Infatti, per effettuare fotografie con i telescopi, é fondamentale disporre di un sistema di inseguimento automatico del movimento apparente delle stelle in cielo: la montatura. La montatura è composta dalla testa su cui viene installato il telescopio e che offre tutti i movimenti (e spesso i motori con le elettroniche di controllo) che servono per comandare gli spostamenti della montatura stessa e da un treppiede inferiore che, grazie a 3 gambe ad altezza regolabile, sostiene l'intero telescopio.

     
    Continua a leggere

  • PLUS: Prima Luce Universal System

    PLUS è il sistema di piastre ed anelli per telescopi ideato da PrimaLuceLab per poter connettere in modo modulare i telescopi ed accessori in maniera stabile e senza da flessioni. Tutti gli elementi sono realizzati in alluminio ad alta resistenza, sabbiato, con trattamento di anodizzazione rossa ad alto spessore. Tutti gli elementi PLUS sono progettati per essere collegati tra loro sempre almeno con due viti (M6) in modo da garantire la maggiore tenuta possibile e la totale assenza di flessioni, elemento determinante soprattutto per l’astrofotografia.

    Continua a leggere

  • Software per Eagle

    Spesso ci viene chiesto quali sono i software per Eagle che possono essere usati in astronomia e astrofotografia. La risposta è semplice, praticamente tutti! Infatti Eagle incorpora anche un computer con sistema operativo Windows e quindi lascia all'utente la possibilità di installare e usare il software che preferisce. Potete utilizzare softwares planetari, quelli di autoguida, le complete suite astronomiche per il controllo di tutti gli strumenti o software per l’automazione delle riprese astrofotografiche: in questo modo potete personalizzare il vostro telescopio.

    Continua a leggere

  • Un osservatorio nel giardino di casa

    Una delle maggiori ambizioni di molti astrofili é quella di avere un osservatorio nel giardino di casa. Chi ha a disposizione un cielo con inquinamento luminoso non troppo elevato vorrebbe infatti avere il proprio strumento già installato e pronto all'uso, senza la necessità di montare tutti i componenti ogni volta che si vuole osservare o fotografare il cielo. Avere uno strumento fisso vuol dire inoltre che non é più necessario effettuare gli allineamenti della montatura (polare e sulle stelle) ogni volta essendo quindi subito operativi.  

    Continua a leggere

  • Flessioni in autoguida

    Flessioni in autoguida: utilizzare l'autoguida per migliorare la precisione di inseguimento delle montature per telescopi non richiede solo una camera sensibile e un buon telescopio di guida (o una guida fuori asse) ma anche un sistema meccanico correttamente costruito che consenta di sorreggerli senza problemi o flessioni.

    Continua a leggere

11 Prodotto/I