Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Supporto tecnico:
0434 1696106 (Lun-Ven) o e-mail

Product was successfully added to your shopping cart.
  • Adattatore 31,8mm variabile per fotografia in proiezione Adattatore 31,8mm variabile per fotografia in proiezione

Adattatore 31,8mm variabile per fotografia in proiezione

Codice prodotto: ATADFOPR318V

Recensisci per primo questo prodotto

Panoramica veloce

Quando si vuole riprendere ad elevato ingrandimento un pianeta o la Luna utilizzando una camera tipo reflex (ad esempio una DSLR) o anche una camera CCD, una delle tecniche più usate è quella della proiezione dell'oculare.


Questo adattatore 31,8mm per fotografia in proiezione si inserisce nell'attacco 31,8mm dei focheggiatori e consente di inserire all'interno un oculare da 31,8mm di diametro per aumentare l'ingrandimento e quindi usare le fotocamere reflex (con anello T2 opzionale) o le camere CCD con filetto T2 per la fotografia lunare e planetaria.


Rispetto al modello non variabile, questo adattatore presenta un meccanismo per variarne la lunghezza quindi, mantenendo fisso l'oculare inserito all'interno, consente di modificare l'ingrandimento in maniera progressiva.

Disponibilità: Pronta consegna

39,00 €
IVA 22% inclusa
se paghi con bonifico 37,83 €

Dettagli

Quando si vuole riprendere ad elevato ingrandimento un pianeta o la Luna utilizzando una camera tipo reflex (ad esempio una DSLR) o anche una camera CCD, una delle tecniche più usate è quella della proiezione dell'oculare. Questo adattatore 31,8mm per fotografia in proiezione si inserisce nell'attacco 31,8mm dei focheggiatori e consente di inserire all'interno un oculare da 31,8mm di diametro per aumentare l'ingrandimento e quindi usare le fotocamere reflex (con anello T2 opzionale) o le camere CCD con filetto T2 per la fotografia lunare e planetaria. Rispetto al modello non variabile, questo adattatore presenta un meccanismo per variarne la lunghezza quindi, mantenendo fisso l'oculare inserito all'interno, consente di modificare l'ingrandimento in maniera progressiva.



Per la fotografia in proiezione, un oculare da 31,8mm viene inserito all'interno dell'adattatore e bloccato tramite l'apposita vite. Quindi si collega la camera reflex con l'anello T2 (o la camera CCD con filetto T2 femmina anteriore) da un lato e si inserisce il tutto nel focheggiatore del telescopio. Attenzione: questo adattatore non accetta alcuni oculari grandangolari da 31,8mm se il barilotto dell'oculare è troppo largo. 

 

Questo adattatore è formato da due elementi: svitando quello anteriore, diventa un adattatore fotografico T2 - 31,8mm con cui è possibile effettuare fotografie al fuoco diretto (senza interporre l'oculare) collegando la camera direttamente al telescopio.

Tags prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa virgolette singole (') per frasi.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Vote